Inizia male il 2018 dei Leoni

Brutta domenica per i Leoni Sicani che perdono a Sciacca il big match con gli Sharks Monza per 9 reti a 3. Gli ospiti brianzoli hanno dominato l’incontro grazie alla prestazione super (manco a dirlo) di capitan Muratore, mattatore di giornata. La squadra giallo verde piena di acciacchi, finalmente ha potuto contare sul ritorno in campo di Nicolosi e Licari, fermi da diversi mesi causa infortuni, ma ancora indietro con la forma fisica. Se poi ci si mette pure la sfortuna a fermare la “piovra” jatina, quando nel primo tempo si rompe la pedana della carrozzina, allora è l’ennesimo segnale che non è giornata per i ragazzi di mister Sanfilippo. Gli squali brianzoli ne approfittano e dilagano nei primi due quarti, malgrado una Mendolia in grande spolvero, certamente la migliore dei suoi. La seconda parte di gara vede i Leoni tenere meglio il campo grazie al rientro di Licari, autore alla fine anche di un gol, e alla doppietta di Garofalo, che accorcia le distanze.

La speranza è che il periodo nero sia alle spalle e che si cominci finalmente a lavorare in palestra con tutti gli effettivi a disposizione, perché il campionato non aspetta e il 4 febbraio i Leoni faranno visita ai Red Cobra Palermo per il ritorno del derby di Sicilia. La classifica è impietosa, e bisogna cominciare a fare punti per una lotta salvezza diventata complicatissima.

Leave a Reply